Diamante

Diamante nacque nel 1638 come pertinenza dello stato di Belvedere e appartenne ai Carafa fino al 1806. Per la sua incantevole posizione sul mare risulta essere un vero e proprio gioiello della costa calabrese. Nel centro storico è interessante la Chiesa dell’Immacolata.  Adagiata su una scogliera, con il porticciolo assiepato di barche, su cui lo sguardo può indugiare affacciandosi da un bel lungomare… Diamante offre ampie spiagge libere dove poter giocare e divertirsi, ed e’ il posto ideale per ritrovare il piacere di passeggiare in riva al mare. Quì i sapori e il calore della Calabria, stemperati dalla delicatezza dei prodotti tipici e dal piccante del peperoncino, che rappresenta Diamante in Italia, sono inebrianti. Orgoglio calabrese denominato “Perla del Tirreno”, così la definì la scrittrice Matilde Serao, passata da qui e affascinata dal luogo. Di origini recenti (il primo nucleo abitativo risale al 1634), rappresenta uno dei borghi più culturali della Calabria. Ospita infatti tra le vie del centro storico un vero e proprio museo a cielo aperto: passeggiando per le caratteristiche vie del paese si possono ammirare murales di artisti provenienti da tutto il mondo che hanno lasciato il segno e la firma del loro passaggio. E’ denominata inoltre “La Città dei Murales e del Peperoncino” e proprio a quest’ultimo è dedicato un Festival che si svolge ogni anno a fine estate ed è anche sede dell’Accademia del Peperoncino, diventato non solo un ingrediente tipico ma anche culturale. A pochi km di distanza da questa splendida località sono raggiungibili ulteriori punti di interesse non meno importanti: L’isola di Cirella, a pochissima distanza dalla costa, i ruderi dell’antica Cerillae (Cirella), pezzi di storia millenaria che ospitano ai suoi piedi un recente Anfiteatro in stile greco, luogo di importanti eventi culturali e artistici. Proprio la piccola frazione racchiude in se passaggi di svariate ere: abitata già durante l’epoca magnogreca, fu una fiorente colonia, venne poi distrutta e ricostruita nel corso dei secoli, per evitare e combattere le incursioni saracene la popolazione si rifugiò sul promontorio che la domina e su cui sono adagiati, ancora oggi, i ruderi, oramai in rovina, a testimonianza del bombardamento della marina inglese del 1808.

Dal 1992, con cadenza annuale, si svolge a Diamante il Festival del peperoncino. Per cinque giorni, a settembre, il lungomare vecchio della cittadina tirrenica diventa teatro di numerosi eventi principalmente legati al prodotto piccante. Moltissimi espositori da ogni parte di Italia affittano stand proponendo le loro specialità, per la maggior parte culinarie, cercando di seguire il tema del peperoncino e dei suoi derivati. Ogni sera vengono organizzate mostre o convegni per esaltare le caratteristiche e i benefici medici del “capsicum”.

Seguici su Facebook

Info & Contatti

INDIRIZZO
Via Riviere 60, 87023 Cirella Di Diamante (CS) - Italia.


UFFICIO
Mail. info@villaggiomareblu.it
Tel.+39 0985 / 281966 | +39 0985 / 86241
o ancora +39 339 / 3490110


WEB
www.villaggiomareblu.com facebook.com/villaggiomarebludiamante

© Copyright 2016 Villaggio Turistico MareBlu - Sito Realizzato da #yoursocialnoise