Scalea

E’ uno dei paesi più antichi dell’Alto Tirreno Cosentino situato alla destra del fiume Lao, a 109 Km da Cosenza. Conta circa 9500 abitanti. Le dimore dell’uomo preistorico furono le grotte di Torre Talao. Nel corso di scavi archeologici, infatti, sono stati ritrovati manufatti di pietra e ossa dell’uomo troglodita. Notevoli sono anche i ritrovamenti di età romana. Paese si presenta con le sue caratteristiche case, poste l’una sull’altra. E’ il tipico borgo medioevale costiero, predisposto per la difesa dalle incursioni. E’ una graziosa cittadina, nota stazione balneare e antico centro di pescatori…

I monumenti principali di Scalea sono:

  • Nel centro storico le testimonianze dell’architettura medievale è il Palazzo dei Principi Spinelli del secolo XIII di proprietà del comune, sede della Biblioteca Comunale e di immensi saloni che custodiscono pregevoli affreschi del Seicento utilizzati per varie manifestazioni culturali.
  • Il Palazzotto Normanno detto d’ Episcopio (sec. XII) che durante la dominazione angioina divenne una vera e propria fortezza militare e ove vi nacque un importante e illustre personaggio, Ruggero di Lauria.
  • Torre Talao del sec. XVI, costruita nel ‘500 sopra un isolotto ora arenato al cui interno sgorgava acqua sulfurea e divenuta, negli anni, prima presidio militare, poi cenacolo di artisti e intellettuali.
  • Palazzo Pallamolla, nella quale abitarono i Pallamolla che si trasferirono a Scalea nel XIV secolo per sfruttare l’economia commerciale del tempo attraverso il traffico marino. In tempi più recenti fu sede della caserma dei Carabinieri, poi durante l’ultimo conflitto fu adibito a caserma per i soldati della difesa costiera.
  • La Torre Cimalonga del secolo XV, costruzione cilindrica di stile aragonese, un tempo carcere mandamentale e ora sede dell’antiquarium che custodisce interessanti reperti archeologici provenienti dagli scavi dell’antica città del Laos.
  • Torre della Scalicella o “di Giuda”, così chiamata perché, secondo la leggenda, il guardiano di turno tradì la fiducia concessagli e favorì l’invasione nemica.

Santo patrono:

  • Madonna del Carmine 16 luglio

Altre ricorrenze:

  • Processione La Cinta (1 maggio)
  • Il Carnevale
  • Palio di S.Lucia (novembre)

     Fiere:

  • Madonna del Lauro 7-8 settembre fiera delle cretaglie con processione a mare

            Manifestazioni estive:

  • Manifestazioni musicali e culturali ( luglio/agosto )

Seguici su Facebook

Info & Contatti

INDIRIZZO
Via Riviere 60, 87023 Cirella Di Diamante (CS) - Italia.


UFFICIO
Mail. info@villaggiomareblu.it
Tel.+39 0985 / 281966 | +39 0985 / 86241
o ancora +39 339 / 3490110


WEB
www.villaggiomareblu.com facebook.com/villaggiomarebludiamante

© Copyright 2016 Villaggio Turistico MareBlu - Sito Realizzato da #yoursocialnoise